Cicloturismo di settembre

Cicloturismo di settembre

Ci siamo! Amici di Cicloturismo, il numero di settembre è pronto. Il Prestigio si è preso una pausa, ma non i granfondisti. In attesa delle prove dello scudetto di Torino e Gallo Nero, ha tenuto banco l'Oetztaler Radmarathon. In Austria erano in 4.500, ben 860 italiani. E 500 di loro hanno partecipato grazie alla promozione del BiciClubItaliano.

Leggi tutto
Acquista la tua copia digitale
SOMMARIO

    ⁃    Col BiciClub sul Rombo. Missione compiuta!
    ⁃    Dal Veneto alla Sicilia. E’ nato uno squadrone
    ⁃    E all’arrivo i racconti dei nostri debuttanti
    ⁃    Quello stop benedetto tra le mani d’un angelo
    ⁃    Non solo Soelden, ecco lo Zoncolan
    ⁃    Prestigio. E adesso tuffiamoci nel bello del Chianti
    ⁃    A Radda iscritti già raddoppiati!
    ⁃    Ma intanto scopriamo la nuova Via del Sale
    ⁃    Solo 5,8 chili. Scalatori... ecco la bici che fa per voi
    ⁃    Dalla sella alle ruote il paradiso del tuning
    ⁃    Un futuro all’insegna di dischi e oversize
    ⁃    Funzionali e solide. E il prezzo è okay
    ⁃    Esclusivo! Il futuro del Gps è questo...
    ⁃    Freni a disco per le lunghe distanze
    ⁃    Tanta qualità ad un ottimo prezzo
    ⁃    L’autunno “caldo” delle fiere italiane
    ⁃    Nastasi che grinta. Bene Carpinello...
    ⁃    Allenarsi a digiuno? Sì, senza esagerare
    ⁃    Si sale nel bosco e si vede il mare
    ⁃    Un giro ai Fiordi. Venite con me?
    ⁃    Due perle per una grande bellezza

SP_READ_MORE

Cicloturismo

-

Ci siamo! Amici di Cicloturismo, il numero di settembre è pronto. Il Prestigio si è preso una pausa, ma non i granfondisti. In attesa delle prove dello scudetto di Torino e Gallo Nero, ha tenuto banco l'Oetztaler Radmarathon. In Austria erano in 4.500, ben 860 italiani. E 500 di loro hanno partecipato grazie alla promozione del BiciClubItaliano.

A Soelden si presentano allo start 4.500 granfondisti provenienti da tutto il mondo. Di questi, 860 sono italiani e fra loro ben 500 sono soci del BiciClub.

Grazie al carbonio di origine giapponese della Th, la Ultimate Cf in versione Evo cala di peso e aumenta di prestazioni. Abbiamo testato il setup più costoso,

Ragusa-Ibla e Modica, due patrimoni Unesco da visitare col passo lento della bici. Partiamo? Quattro proposte tra mare, sterrati e siti archeologici.

Dopo le ferie, rimettiamoci in forma e diamo l’assalto alle ultime due tappe dello scudetto, utilizzando anche le altre Gran Fondo di settembre.

Non solo Capo Nord Ecco il racconto di una splendida ciclovacanza in una zona poco battuta rispetto alla classica rotta che porta al famoso “mappamondo”...


BICICLUBITALIANO - Piazza del Vecchio Ghetto, 6 - 47826 Villa Verucchio (Rn)
Tel. 0541.671112 - Fax: 0541.677788 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.biciclub.it - facebook.com/BiciClubItaliano
COMPAGNIA EDITORIALE srl - Via Capogrossi, 50 - 00155 Roma
Tel. 06.2285728 - Fax: 06.2285915
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2015 Compagnia Editoriale
Powered by Computime

Questo sito web utilizza i cookies per aiutarci a riconoscerla, a migliorare la Sua esperienza su biciclub.it, ad aumentare la sicurezza, a misurare l'utilizzo dei nostri Servizi. Può controllare i cookies mediante le impostazioni del Suo browser. Per maggiori informazioni, inclusi i tipi di cookies su biciclub.it, La preghiamo di leggere l'Informativa sui cookies di biciclub.it. Visitando biciclub.it, Lei accetta il collocamento di cookies nel Suo browser in conformità con l’Informativa sulla privacy e con l'Informativa sui cookies di Compagnia Editoriale Srl.