Bicisport di marzo

Bicisport di marzo

Arriva la primavera, grazie al cielo. E con la primavera si inizia a respirare l'aria buona di Sanremo. Chi meglio di Paolo Bettini poteva introdurci allora ai misteri della Classicissima? Il livornese parla chiaro e indica in John Degenkolb il nemico pubblico numero uno. Ma il tedesco non è solo: ecco come si sono preparati i cacciatori più forti. Ma adesso spostiamo lo sguardo verso...

Leggi tutto
Acquista la tua copia digitale
SOMMARIO

    ⁃    Siete tutti invitati al gran ballo di Sanremo
    ⁃    Se l’orco tedesco scavalca il Poggio...
    ⁃    Bettini ha ragione. Degenkolb fa paura
    ⁃    Ma Sagan studia il modo per eliminarlo
    ⁃    E Gaviria cosa fa? Si nasconde nell’ombra
    ⁃    Kristoff vuole corsa dura già sui Capi...
    ⁃    L’uomo d’oro di Rio cerca alleati per il blitz
    ⁃    Chiodo fisso nella testa di Aru... Giro!Giro!
    ⁃    L’Italia mi piace, non posso mancare
    ⁃    Lezione di Gimondi su Giro, poi Tour
    ⁃    Ma Nibali non deve disertare il Tour
    ⁃    Pellizotti è pronto per aiutare lo Squalo
    ⁃    «Scusate il ritardo, ma adesso mi butto...»
    ⁃    Il mito di Colnago, 85 volte sui pedali
    ⁃    Ecco il genio che incarna l’Italia del Novecento...
    ⁃    Una serie speciale, dettagli di classe
    ⁃    Il titanio che viene dai Paesi del Nord
    ⁃    Il gruppo si rinnova. C’è Covi che scalpita
    ⁃    Saligari, al Giro ci faccia divertire
    ⁃    Il fratello di Bartali, nonnino di Nibali
    ⁃    Proviamo a spennare il pulcino di Saronni
    ⁃    Il suo obiettivo? La bianca del Tour
    ⁃    Un viaggio indiscreto nei sogni di Valverde
    ⁃    Martinelli ha il figlio già... mezzo campione
    ⁃    Un uomo squadra con la testa al Nord
    ⁃    Dobbiamo ritrovare la strada maestra

SP_READ_MORE

-

-

Arriva la primavera, grazie al cielo. E con la primavera si inizia a respirare l'aria buona di Sanremo. Chi meglio di Paolo Bettini poteva introdurci allora ai misteri della Classicissima? Il livornese parla chiaro e indica in John Degenkolb il nemico pubblico numero uno. Ma il tedesco non è solo: ecco come si sono preparati i cacciatori più forti. Ma adesso spostiamo lo sguardo verso...

Finalmente la Classicissima. Ecco il ciclismo vero, dopo le tormente di sabbia nei deserti arabi. Adesso la Tirreno per il primo confronto tra Aru e Nibali.

Aveva appena concluso un Tour dell’Oman da grande protagonista (secondo nella tappa regina della corsa e poi terzo nella classifica generale) ma tutti i suoi pensieri...

Arriva il “vecchio” Pellizotti nel gruppo di Nibali e sarà un importante angelo custode per il campione siciliano al Giro d’Italia. Tra i due, che hanno già corso insieme...

Vive a Lucca Louis Meintjes, il corridore sudafricano segnalato dal Tour e dalle Olimpiadi di Rio. E’ un talento che deve maturare ma la classe c’è.

Si chiama Davide ed è al secondo anno da pro’. A Dubai ha debuttato nel treno di Kittel. Sogna la Roubaix. Lo vedremo al fianco di Gaviria, il grande favorito...

VERSO LA SANREMO / Guardatelo qua: è Degenkolb, il campione che Paolo Bettini indica come favorito assoluto. Dunque niente da fare? Ma no...

Quintana è un campione taciturno e cocciuto E mentre gli altri leader si programmano con il bilancino, ha deciso in autonomia di fare il Giro prima del Tour.

Che Formolo vedremo nella stagione che sta per cominciare? E soprattutto che corridore ritroveremo al Giro d’Italia dopo la pallida prova dell’anno scorso?

Lo spagnolo compirà 37 anni il 25 aprile, ma sfoggia ancora la grinta di un neopro’. Ha debuttato vincendo e non si pone limiti. Ecco un tuffo nella sua storia...

E questa volta sale in cattedra un grande monumento dell’ammiraglia in Spagna. E’ Eusebio Unzue, capo supremo della Movistar di Quintana.


BICICLUBITALIANO - Piazza del Vecchio Ghetto, 6 - 47826 Villa Verucchio (Rn)
Tel. 0541.671112 - Fax: 0541.677788 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.biciclub.it - facebook.com/BiciClubItaliano
COMPAGNIA EDITORIALE srl - Via Capogrossi, 50 - 00155 Roma
Tel. 06.2285728 - Fax: 06.2285915
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2015 Compagnia Editoriale
Powered by Computime

Questo sito web utilizza i cookies per aiutarci a riconoscerla, a migliorare la Sua esperienza su biciclub.it, ad aumentare la sicurezza, a misurare l'utilizzo dei nostri Servizi. Può controllare i cookies mediante le impostazioni del Suo browser. Per maggiori informazioni, inclusi i tipi di cookies su biciclub.it, La preghiamo di leggere l'Informativa sui cookies di biciclub.it. Visitando biciclub.it, Lei accetta il collocamento di cookies nel Suo browser in conformità con l’Informativa sulla privacy e con l'Informativa sui cookies di Compagnia Editoriale Srl.