MTB Magazine news


Spinetti al comando, ma sbaglia percorso


La prima edizione della Cimone Bike Marathon è stata avvincente e ricca di colpi di scena. Sin dalle prime battute, in testa i biker più forti se le sono date di santa ragione. Il più in forma era senz'altro il toscano del Team Taddei, Matteo Spinetti, che era riuscito ad andarsene tutto solo col traguardo nel mirino.


Prova di potenza di Dominici. Tante donne al via

Dopo due anni di assenza è ritornata la Gran Fondo di Montefogliano, prova  del  Circuito della Maremma Tosco Laziale ed organizzata dal neonato Consorzio Vetralla Ciclismo.


Haiti, Vogrig protagonista della 12ª edizione

Anche la dodicesima edizione della Gran Fondo friulana è andata in archivio con successo. Quindi, possiamo tranquillamente dire che questa manifestazione a scopo benefico è diventata una vera e propria classica del Nord Est.


Nebrodi: tandem del Team Lombardo al comando


Partenza dai 1.150 metri del comune di Cesarò, per arrivare ai 1.837 metri del Gpm: due percorsi di vera Mtb quelli che hanno ospitato i circa 200 biker arrivati nel messinese per la Marathon dei Nebrodi.


Fumaiolo: Mikhailouski fora, Bucci ne approfitta

Circa 600 sono stati i partecipanti della Gran Fondo i Sentieri del Fumaiolo, svoltasi a Balze di Verghereto, un comune al confine tra la Toscana, l'Emilia Romagna e le Marche.


Monte Sirino, oltre 6 minuti per Ferritto


Luigi Ferritto si è presentato a Nemoli da favorito e non ha tradito le attese. Gara mai in discussione per il portacolori del Team Giannini tanto da tagliare il traguardo con oltre sei minuti di vantaggio sul secondo classificato, Antonio Matrisciano.


Mainarde, Colonna vince (e si diverte)

Sole, caldo (per non dire caldissimo) e un favoritissimo che non ha tradito le attese: Paolo Colonna del Team Scott ha infatti vinto la gara di 50 chilometri, prova (terzultima) del Trofeo dei Parchi Naturali.


Lussari, Carraro al “colpo di reni”

Il Lussari è sempre il Lussari, il fascino di questo monte che domina Tarvisio e in particolare di questa gara sono unici. Una “fiammata” mass start di 23 chilometri, una vera spaccagambe: prima parte in piano (comunque tecnica) e poi assalto al bellissimo borgo friulano.


Juri Ragnoli cala il tris. La Nisi al primo titolo

Sulla carta non doveva essere il suo percorso e invece Juri Ragnoli ha conquistato anche la Val di Sole Marathon, gara che assegnava il titolo di campione italiano Marathon 2017. Ma quando testa e corpo sono in simbiosi l’atleta trova il suo “Eden” ed è quel che sta vivendo il biker della Scott in questi mesi.


Mensi e Nisi primi sul “Panettone”

Giornata splendida, percorso duro (e tecnico) e uno scenario, quello di Plan de Corones e delle Dolomiti di Fanes, che da sole basterebbero a giustificare il “prezzo del biglietto”. Se a tutto questo si aggiunge il fascino dell’arrivo in quota, si capisce presto come la Kronzplatking possa entrare di diritto nelle perle delle Marathon internazionali.


Tabacchi apripista nel gruppo dei 600

Nonostante la “scomoda” concomitanza con il campionato italiano Marathon di Malè, che non ha permesso la partecipazione di molti atleti di spicco, la prova bellunese ha richiamato al via oltre 600 biker, accolti dal fantastico percorso che costeggia le maestose Tofane, ma anche dalla grande organizzazione e dalla giornata soleggiata e perfetta per pedalare.


Montagnana Gold Race: Medvedev premia i bimbi e vince

Grande successo per la sesta Montagnana Gold Mtb Race 2017, quarta prova del circuito Mtb Emilia Romagna. A Calestano molte presenze (circa 400 ciclisti), un'organizzazione efficiente e i complimenti dei biker che vi hanno preso parte.


Crespadoro: Serena Calvetti regina incontrastata

Sesta edizione coi fiocchi per la Crespadoro Bike, prova del circuito Zerowind Cup, grazie ad una buona partecipazione e ad un'organizzazione che è filata via senza intoppi per merito sia del suo coordinatore, Cristian Tezza, ma anche e soprattutto per merito dei numerosi volontari che hanno risposto presente e alle associazioni del territorio coinvolte nell'evento come la Proloco, gli Alpini, la Protezione Civile, l'Atletico Mesenei.


Terre del Sangiovese: vincono Spinetti e Napolitano

Cambio di sede per la Gran Fondo forlivese, che quest'anno è partita ed arrivata da Bertinoro. Anche per via del tracciato corto e nervoso, il ritmo è stato altissimo sin da subito, con Nicola Corsetti e Matteo Spinetti che si sono dati battaglia dal primo chilometro.


BICICLUBITALIANO - Piazza del Vecchio Ghetto, 6 - 47826 Villa Verucchio (Rn)
Tel. 0541.671112 - Fax: 0541.677788 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.biciclub.it - facebook.com/BiciClubItaliano
COMPAGNIA EDITORIALE srl - Via Capogrossi, 50 - 00155 Roma
Tel. 06.2285728 - Fax: 06.2285915
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2015 Compagnia Editoriale
Powered by Computime

Questo sito web utilizza i cookies per aiutarci a riconoscerla, a migliorare la Sua esperienza su biciclub.it, ad aumentare la sicurezza, a misurare l'utilizzo dei nostri Servizi. Può controllare i cookies mediante le impostazioni del Suo browser. Per maggiori informazioni, inclusi i tipi di cookies su biciclub.it, La preghiamo di leggere l'Informativa sui cookies di biciclub.it. Visitando biciclub.it, Lei accetta il collocamento di cookies nel Suo browser in conformità con l’Informativa sulla privacy e con l'Informativa sui cookies di Compagnia Editoriale Srl.